Pinerolo Via R. Incerti

Pinerolo, tre arresti per furto di rame alla Porporata

La zona industriale pinerolese ancora al centro di un episodio di delinquenza: tre slavi di Torino si sono introdotti in un capannone, ma sono poi stati fermati ad un posto di blocco

Ennesimo tentativo di furto alla Porporata di Pinerolo, zona industriale particolarmente soggetta ad episodi di delinquenza negli ultimi mesi. Questa volta, però, il tentativo da parte di tre persone è appunto rimasto tale, grazie al tempestivo intervento dei Carabinieri di Pinerolo.

Due maggiorenni ed un minorenne, tutti slavi residenti al campo nomadi di Torino, si sono intrufolati alcune notti fa all’interno del capannone di proprietà della Duerre in Via Incerti per sottrarre del rame. Le forze dell’ordine di Pinerolo, però, erano appostate con una pattuglia in zona ed appena è scattato l’allarme si è consumato l’inseguimento ai due veicoli utilizzati dai malviventi per trasportare la refurtiva.


La fuga dei ladri si è bruscamente interrotta a Perosa Argentina, dinnanzi ad un posto di blocco dei Carabinieri. I due furgoni sequestrati sono risultati anch’essi rubati, mentre i due maggiorenni sono stati trasferiti al carcere Lo Russo & Cotugno ed il minorenne al Ferrante Aporti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, tre arresti per furto di rame alla Porporata

TorinoToday è in caricamento