Mercoledì, 22 Settembre 2021
Pinerolo Pinerolo / Viale Grande Torino

Pinerolo, al PalaOlimpico "la partita più divertente dell'anno"

Va in scena questa sera, a partire dalle 21:30, il "Totoforum All Star Game", una sfida ad hockey su ghiaccio tra un gruppo di appassionati della Valpe da un irriverente sito di pronostici

“Non è questione di risultati, ma di cuore e passione riversati in pista dalla squadra”. Indubbiamente una delle frasi più usate, ma non certo abusate, dai tifosi valligiani alle prese con una prima metà di stagione al di sotto delle aspettative. In attesa (e nella speranza) che il gruppo di Ellis si incanali definitivamente lungo i binari dell'inconfondibile “spirito Valpe”, l'appuntamento per vedere cuore e passione riversati a fiume sul ghiaccio è allora per questa sera al PalaOlimpico di Pinerolo. Dove, alle ore 21:30, andrà in scena il Totoforum All Star Game.

Si tratta, innanzitutto, della seconda edizione di una partita che vedrà sfidarsi appassionati di hockey. Un'etichetta che, però, non basta da sola a far rima con abilità e talento sul ghiaccio: non per nulla, d'altronde, l'appuntamento è stato ribattezzato dagli stessi organizzatori come “la partita più divertente dell'anno”. Un'idea nata intorno al sito www.totoforum.it, da cui prende appunto nome l'evento, dove tifosi e simpatizzanti biancorossi si sfidano di giornata in giornata a suon di pronostici su risultati e marcatori delle sfide del campionato di A1. Quelle stesse persone che stasera, in pista, daranno vita alla sfida tra Sot e Sop, ovvero tra residenti al di sotto ed al di sopra il Ponte di Bibiana, preso ad ideale “linea Maginot” tra gli appassionati biancorossi per comporre i due schieramenti.

Cuore e passione, si diceva. A fare da “marchio di garanzia” sull'evento, alcuni dei personaggi che prenderanno questa sera parte alla manifestazione. A partire da Marco Pozzi e Stefano Coco, generosissimi giocatori della Valpe che guideranno le due formazioni dalla panchina in qualità di coach per una notte. Passando per il fedelissimo cronista Daniele Arghittu: a forza di seguire la squadra valligiana in casa ed in trasferta ha messo insieme sufficienti chilometri per fare un paio di volte il giro del mondo, di non certo non poteva perdersi un simile appuntamento a Pinerolo. Proseguendo poi con Mauro Vignolo, lo storico speaker della Valpe dall'entusiasmo contagioso e dall'innata dote di scandire le penalità durante il gioco in piemontese. Per arrivare a Massimo Sainato, in arte “Max Pine”, ideatore del sito grazie al quale è nata questa appassionata combriccola nonché organizzatore dell'attesissimo evento dell'All Star Game.

Una partita di hockey, certo. O comunque qualcosa di molto simile ad esso. Ma soprattutto un bellissimo pretesto per permettere a tanti appassionati con la Valpe nel cuore di trascorrere insieme una serata, in nome di quei valori e di quelle peculiarità biancorossi di cui di recente si è sentita una fastidiosa carenza nell'ambiente. Con la possibilità, perché no, di fare anche del bene: l'ingresso al pubblico è gratuito, ma le offerte raccolte nel corso della serata saranno interamente devolute alla Onlus “Fondazione La Stampa – Specchio dei tempi” che si occupa di aiutare gli anziani in difficoltà sul territorio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, al PalaOlimpico "la partita più divertente dell'anno"

TorinoToday è in caricamento