rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Pinerolo Pinerolo / Via Convento di San Francesco, 1

Pinerolo, scarcerato l'uomo trovato con sette chili di hashish

Questa mattina il giudice Reynaud ha optato per la liberazione di S.M., arrestato nella giornata di lunedì. Il dubbio emerso è che la droga sia stata nascosta nel furgone a sua insaputa

E’ stato scarcerato questa mattina S.M., l’uomo arrestato a Bibiana nella giornata di lunedì dopo che ad un posto di blocco alcuni agenti della Polizia Stradale di Pinerolo avevano trovato nascosti nel bagagliaio del suo furgone 7,5 kg di hashish. La decisione è stata presa dal giudice pinerolese Gianni Reynaud.


A pesare sulla valutazione di quest’ultimo, infatti, la mancanza di prove che testimonino un collegamento diretto tra l’uomo, residente a Cardè, e la droga trovata all’interno del suo veicolo. Il dubbio emerso, insomma, è che i ventuno panetti di hashish scoperti possano essere stati nascosti nel furgone da altre persone all’insaputa dello stesso proprietario. Su questa traccia sta lavorando il pubblico ministero Chiara Maina, incaricata delle indagini.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, scarcerato l'uomo trovato con sette chili di hashish

TorinoToday è in caricamento