Pinerolo

Tre escursionisti pinerolesi salvati dal Soccorso Alpino

Ha avuto un lieto fine la disavventura che ha visto come protagonisti tre escursionisti pinerolesi sul Monte Matto, ad oltre 3.000 metri: dopo un bivacco notturno in quota, sono stati tratti in salvo

Ha avuto un lieto fine la disavventura che ha visto come protagonisti tre escursionisti pinerolesi. Riccardo Fino, 49enne di Bricherasio, Stefania Nevache, 38enne di Pomaretto, e Massimo Mattio, 50enne di Paesana, hanno infatti dovuto trascorrere una notte in quota a causa di un errore nel seguire il percorso che avrebbe dovuto riportarli a valle dalla cima del Monte Matto, a 3.088 metri sul livello del mare.

Smarrita la corretta strada nella discesa, però, i tre escursionisti sono stati costretti ad un bivacco notturno in quota sopra Valdieri, in provincia di Cuneo. Il Soccorso Alpino li ha comunque individuati, dopo l'allarme dato dal gestore di un rifugio, al Colle Cabrera, 2.600 di altitudine, e li ha riportati a valle in elicottero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tre escursionisti pinerolesi salvati dal Soccorso Alpino

TorinoToday è in caricamento