Domenica, 26 Settembre 2021
Pinerolo Pinerolo

Chiesto un risarcimento di 15 milioni all'ex procuratore Marabotto

Un risarcimento di 15.200.000 euro: è questa la richiesta della procura regionale della Corte dei Conti del Piemonte all'ex procuratore di Pinerolo e all'ex cancelliere Antonino Lanza

Un risarcimento di 15.200.000 euro, in solido, a Giuseppe Marabotto, ex procuratore di Pinerolo e già condannato in sede penale, e all'ex cancelliere Antonino Lanza, in solido con 21 commercialisti. E' questa la richiesta della procura regionale della Corte dei Conti del Piemonte. 

L'accusa è quella di aver intascato tangenti affidando consulenze fittizie a gruppi di professionisti compiacenti. Il magistrato, già in pensione, era stato arrestato nel febbraio 2009 e aveva patteggiato una pena di quattro anni e quattro mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesto un risarcimento di 15 milioni all'ex procuratore Marabotto

TorinoToday è in caricamento