Giovedì, 29 Luglio 2021
Pinerolo Piazza Vittorio Veneto, 1

Pinerolo, il Comune si impegna per rendere possibile a tutti il voto

Diverse le ordinanze emesse negli ultimi giorni dal sindaco, affinché anche gli elettori disabili, non deambulanti o fisicamente impediti possano esprimere la propria preferenza alle Amministrative

Alla vigilia delle elezioni amministrative, in programma domani e lunedì, è massimo l’impegno da parte del Comune di Pinerolo per rendere possibile a tutti l’operazione di voto. Sono infatti diverse le iniziative in programma per le prossime due giornate, alcune vigenti anche a livello nazionale ed altre ristrette al solo territorio cittadino.

Innanzitutto, il sindaco Paolo Covato ha reso noto che è stato organizzato un servizio di trasporto appositamente destinato ai portatori di disabilità per facilitare il raggiungimento del seggio elettorale di appartenenza. Agevolazione resa possibile grazie all’impegno della Croce Verde – Associazione di Volontariato di Via Saluzzo.


Quindi è stato autorizzato il voto in una sezione elettorale diversa dalla propria a tutti gli elettori non deambulanti la cui postazione di voto ufficiale non risulti accessibile tramite sedia a ruote, mentre i soggetti fisicamente impediti potranno esprimere la propria preferenza con il supporto di un altro elettore liberamente scelto. A far parte di questa casistica, “i ciechi, gli amputati delle mani, gli affetti da paralisi o altro impedimento di analoga gravità”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, il Comune si impegna per rendere possibile a tutti il voto

TorinoToday è in caricamento