Giovedì, 23 Settembre 2021
Pinerolo Pinerolo

Pinerolo, sottopassi ancora chiusi dopo il nubifragio

Se il violento nubifragio che, nella serata di domenica, si è abbattuto sulla città di Pinerolo è soltanto più uno sgradito ricordo, altrettanto non può dirsi degli effetti che pioggia, vento e grandine hanno causato

Se il violento nubifragio che, nella serata di domenica, si è abbattuto sulla città di Pinerolo è soltanto più uno sgradito ricordo, altrettanto non può dirsi degli effetti che pioggia, vento e grandine hanno causato. I segni del fango, per strada o ai piani inferiori di molteplici abitazioni, sono ancora evidenti. Ed anche la viabilità continua a risentirne.

Al centro dell'attenzione, in caso di maltempo, finiscono infatti abitualmente i sottopassi pinerolesi, rei di allagarsi con troppa facilità. Così è accaduto anche domenica sera, con tratte stradali interrotte e vetture di troppo temerari conducenti ritrovatesi letteralmente a galleggiare in acqua. Tutte le persone coinvole sono riuscite a mettersi in salvo prima che la situazione potesse ulteriormente degenerare, ma i sottopassi restano tuttora chiusi. L'acqua non c'è più, ma alcuni addetti dal Comune sono al lavoro per ripristinare la situazione e verificare le cause dei disagi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, sottopassi ancora chiusi dopo il nubifragio

TorinoToday è in caricamento