Pinerolo Pinerolo

Anche il Pd salernitano a Pinerolo per "Viva l'Italia unita e indivisibile"

L'iniziativa pubblica organizzata dal Partito Democratico locale, in programma domani pomeriggio, si avvarrà della presenza di alcuni rappresentati politici campani per trattare il tema delle mafie

Si terrà domani pomeriggio, a Pinerolo, l’iniziativa pubblica organizzata dal Partito Democratico e denominata “1861-2011 Viva l’Italia unita e indivisibile – Nord e Sud uniti nella lotta alla corruzione, alle mafie, per la giustizia e la legalità”. Una manifestazione cui sono stati invitati a partecipare le sezioni del PD dislocate in tutto il Paese.

Ed una risposta positiva all’invito è giunta sin dalla Provincia di Salerno, dove i vertici del partito hanno deciso di aderire alla proposta avanzata dal PD del Piemonte, della Provincia di Torino e, ancor più in particolare, della Città di Pinerolo. L’iniziativa che si svolgerà nel pomeriggio di sabato, dunque,  vedrà anche la partecipazione del Segretario Provinciale salernitano, Nicola Landolfi, che relazionerà sul tema della “Sicurezza in una Provincia meridionale - Come difendere il territorio”.


“Unire nord e sud, superando il paradigma mafia uguale sud, è un grande merito per gli amici di Torino e di Pinerolo – ha spiegato lo stesso Landolfi –, che hanno avuto l’idea di celebrare in questo modo l’unità nazionale ed il suo 150° anniversario. Proveremo, insieme a loro, a rappresentare un altro sud ed un altro PD”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anche il Pd salernitano a Pinerolo per "Viva l'Italia unita e indivisibile"

TorinoToday è in caricamento