Martedì, 28 Settembre 2021
Pinerolo Pinerolo

Pinerolo, madre e figlia falciate sulle strisce pedonali

Gravissimo incidente in Corso Torino, nel pieno centro di Pinerolo: madre e figlia, mentre attraversavano la strada sulle strisce pedonali, sono state investite e sbalzate a circa 20 metri

Gravissimo incidente, sabato pomeriggio, nel pieno centro di Pinerolo. In Corso Torino, sulle strisce pedonali, madre e figlia sono infatti state investite da una Bmw e sbalzate a circa 20 metri dal punto di impatto. Le condizioni in particolare della donna, Tiziana Franceschini, sono sembrate da subito gravissime. Immediatamente trasportata al Cto di Torino con l ’elicottero del 118, le è stato riscontrato un trauma cranico che ha richiesto un intervento d’urgenza ed è tuttora in coma. Più stabile lo stato di salute, invece, della ragazzina di 12 anni, ricoverata per una frattura al bacino all'Agnelli di Pinerolo.

Accompagnato presso la medesima struttura sanitaria anche l'uomo al volante della vettura, il 31enne pinerolese F.P., che è risultato negativo ai test atti a riscontrare presenza di alcool o droga. Secondo le prime ricostruzioni, l’automobilista avrebbe sorpassato un fuoristrada che si era fermato davanti alle strisce per lasciar attraversare madre e figlia, finendo così per investirle.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, madre e figlia falciate sulle strisce pedonali

TorinoToday è in caricamento