Pinerolo Pinerolo

Pinerolo, il 14 aprile "I poeti si riprendono la notte"

Si terrà all'ombra di San Maurizio una manifestazione che punta i riflettori sulla figura del poeta e che riunirà tre diversi eventi in una lunga serata che sconfinerà nella notte

 

A Pinerolo, il 14 aprile, "I poeti si riprendono la notte": manifestazione dedicata ai poeti della letteratura italiana. Una mostra "Il sentiero dei Poeti" che unisce i Classici ai Contemporanei passando per il Novecento. La premiazione di un concorso di poesia. Una notte, o meglio, "La MezzaNotte dei Poeti" percorso itinerante di letture, musica, intermezzi golosi e bevande poetiche a tema. 

Nella data del 14 aprile, insomma, una manifestazione che punta i riflettori sulla figura del poeta riunirà tre diversi eventi in una lunga serata che sconfinerà nella notte. Al Centro Commerciale Le Due Valli, partner della manifestazione insieme a Bene Banca Credito Cooperativo di Bene Vagienna, alla presenza del Sindaco di Eugenio Buttiero e dell'Assessore alla Cultura Paolo Pivaro, inaugurazione della mostra "Il sentiero dei Poeti". Sessantasei poeti della letteratura italiana suddivisi in tre sezioni: i Classici, il Novecento, i Contemporanei. Un vero sentiero guiderà i visitatori. La mostra resterà presso il Centro Commerciale fino al 15 maggio 2012 per essere poi allestita in altri luoghi del Piemonte.

Seguirà la premiazione del concorso "Il viaggio, testo di coralità poetica", a cui hanno partecipato poeti da tutta Italia, e sarà esposto il testo formato da tutte le opere inviate, riprodotte una accanto all'altra su di un lungo foglio, la realizzazione concreta di questa opera corale. Gli allievi del Civico Istituto Musicale "A. Corelli" accompagneranno con strumenti e voci questo lungo evento che da Le Due Valli si sposterà nel centro di Pinerolo. Il primo dei tre reading, al Museo di Cavalleria, avrà come ospiti i poeti Gianni D'Elia, Beppe Mariano, Giorgio Luzzi, Tonino Milite. A conclusione di ciascuno dei momenti di lettura e musica vi sarà un buffet gentilmente offerto da Galup e la degustazione di una bevanda poetica a tema. Pubblico, poeti, musicisti raggiungeranno poi la tappa successiva.

Al Teatro del lavoro, ospite il poeta Tiziano Fratus, verranno inoltre lette le poesie di Alda Merini, Eugenio Montale, Guido Gozzano. L'ultimo reading è previsto presso la Biblioteca Civica Alliaudi. Un omaggio a Dante con alcuni canti della Divina Commedia e le poesie di Vivian Lamarque, Maria Luisa Spaziani, Sibilla Aleramo. Letture di Paolo Montaldo e di Chiara Francese. 

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, il 14 aprile "I poeti si riprendono la notte"

TorinoToday è in caricamento