Mercoledì, 22 Settembre 2021
Pinerolo Pinerolo

Pinerolo, in Corso Torino esplode la festa scudetto

Il centro cittadino bloccato al traffico già verso le 23 dai tifosi juventini: tra caroselli, fuochi d'artificio ed un enorme striscione ad inneggiare al 30° titolo dei bianconeri

E' esplosa anche a Pinerolo, ieri sera, la festa per lo scudetto 2011/2012 conquistato a Trieste della Juventus. Tanti i tifosi che, al triplice fischio finale della sfida contro il Cagliari, si sono riversati in strada. Chi si è fiondato in Piazza San Carlo a Torino, chi ha preferito dirigersi all'Aeroporto di Caselle ad attendere il rientro della squadra, chi invece è rimasto in città.

Pochi minuti prima delle 23, infatti, le vie del centro pullulavano già di tifosi bianconeri in festa. Caroselli di macchine strombazzanti hanno fatto da cornice all'assembramento di tifosi in Corso Torino, ben presto bloccato al traffico dalle diverse centinaia di presenti. Lungo una facciata dei portici è stato fatto calare un enorme striscione inneggiante al 30° trionfo bianconero entro i confini italiani, mentre da Piazza Vittorio Veneto a più riprese sono partiti anche dei fuochi d'artificio celebrativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, in Corso Torino esplode la festa scudetto

TorinoToday è in caricamento