Pinerolo Pinerolo

Pinerolo, assolta la maestra di sci di Sestriere

E' stata assolta Marina Bianchi, ex atleta della Nazionale, accusata di disastro colposo per aver portato un gruppo di ragazzini fuori pista nel gennaio 2010: un gesto che, secondo l'accusa, aveva causato il distacco di una valanga

Pinerolo, rinviato a febbraio il processo a Marina Bianchi

E' stata assolta, presso il Tribunale di Pinerolo, la maestra di sci Marina Bianchi, ex atleta della Nazionale accusata di disastro colposo. Il processo ha avuto luogo in riferimento ad un episodio risalente al gennaio del 2010, quando la Bianchi - durante il proprio servizio a Sestriere - portò un gruppo di ragazzini fuori pista. Un gesto che, secondo l'accusa, causò il distacco di una valanga che finì per riversarsi anche sulle piste.

Il procedimento ha però fatto cadere l'accusa e la Bianchi è dunque stata assolta. A difendere la maestra di sci è stato l'avvocato Andrea Cianci, che ha chiamato in causa per discolpare la propria assistita anche un esperto di nivologia.



Potrebbe interessarti:https://pinerolo.torinotoday.it/processo-marina-bianchi-rinvio-febbraio.html
Seguici su Facebook:https://www.facebook.com/TorinoToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pinerolo, assolta la maestra di sci di Sestriere

TorinoToday è in caricamento