rotate-mobile
Pianura Vigone

Vigone, uscita in calesse si conclude in tragedia

E' morto ieri sera, al Cto di Torino, il 59enne Roberto Tamagnone. Era caduto sbattendo violentemente il capo nel tentativo di allontanare un cane dal cavallo al traino

Si è conclusa tragicamente, nelle campagne di Vigone, l’uscita a bordo di un calesse per una coppia di coniugi. Un incidente nel corso della passeggiata ha infatti costretto Roberto Tamagnone, 59 anni, a lottare per tre giorni tra la vita e la morte, sino al decesso avvenuto nella serata di ieri.

I problemi per la coppia sono sorti, lunedì sera, quando un cane uscito da un cancello si è avvicinato al calesse, facendo imbizzarrire un cavallo. L’uomo ha cercato di allontanare l’animale con il proprio frustino, ma ha finito per sbilanciarsi e rovinare a terra sbattendo violentemente il capo.


La donna è quindi riuscita a fermare il calesse e ha lanciato subito l’allarme. Trasportato immediatamente presso il reparto di rianimazione del Cto, Roberto Tamagnone per diversi giorni è rimasto appeso ad una flebile speranza. Ma ieri sera, purtroppo, l’encefalogramma ha fatto registrare una linea inesorabilmente piatta.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vigone, uscita in calesse si conclude in tragedia

TorinoToday è in caricamento