Giovedì, 21 Ottobre 2021
Pianura Cavour

Cavour, la "Strada delle mele" diventa realtà

Verrà firmato domani, nella Sala Consiliare, il Protocollo d’intesa tra la Provincia di Torino ed i sedici Comuni del pinerolese che hanno aderito al progetto di valorizzazione del percorso agro-culturale

Circa 60 kilometri di pista ciclabile tra le campagne della pianura Pinerolese, decine di aziende specializzate nella produzione di mele e frutta, ristoranti, Bed & Breakfast, castelli e dimore storiche sul percorso: la “Strada delle Mele”, il progetto di valorizzazione dei percorsi agro-culturali del territorio compreso tra Pinerolo e Cavour, sta diventando realtà. Venerdì 3 febbraio alle 17 nella Sala Consiliare del Comune di Cavour verrà firmato il Protocollo d’intesa tra la Provincia di Torino e 16 Comuni del Pinerolese, con il quale si formalizza la collaborazione nella realizzazione di attività promozionali nel trennio 2011-2013. La firma sarà seguita da una conferenza stampa, durante la quale saranno illustrati i contenuti del Protocollo d’intesa. 


A firmare il Protocollo per conto della Provincia sarà l’Assessore all’Agricoltura, Montagna, Tutela Fauna e Flora, Parchi e Aree Protette, Marco Balagna. I Comuni firmatari dell’accordo sono: Pinerolo, Cumiana, Luserna San Giovanni, Cavour, Torre Pellice, Bricherasio, San Secondo di Pinerolo, Bibiana, Pinasca, Frossasco, Campiglione Fenile, Prarostino, Macello, Osasco, Garzigliana, Lusernetta. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cavour, la "Strada delle mele" diventa realtà

TorinoToday è in caricamento