Domenica, 19 Settembre 2021
Pianura

Scuola, dimensionamenti a Villafranca ed Osasco

La Giunta della Provincia di Torino ha approvato la delibera che definisce la programmazione delle istituzioni scolastiche: novità in vista per i due Comuni pinerolesi

Fatto tesoro delle consultazioni e dei confronti di novembre con sindaci e dirigenti scolastici, la Giunta della Provincia di Torino ha approvato la delibera che definisce la “programmazione delle istituzioni scolastiche della scuola dell’infanzia, primaria e secondaria sul territorio provinciale”. Cambierà dunque fin dal prossimo anno il panorama dell’offerta formativa e della rete scolastica delle scuole di ogni ordine e grado, tra inediti istituti comprensivi, scuole accorpate e nuovi indirizzi

Per il primo ciclo di istruzione, l’autorizzazione al dimensionamento con la creazione di istituti comprensivi riguarda due Comuni pinerolesi. Il primo è Villafranca Piemonte, ove vi sarà l'accorpamento in un unico istituto comprensivo dei due IC presenti nei Comuni di Villafranca Piemonte e Cavour, con sede di presidenza e segreteria a Cavour in piazza San Martino 2. Si tratta di un IC con 871 allievi, con la possibilità di raggiungere le 1000 untià nel 2013-2014, mediante l’acquisizione delle scuole del Comune confinante. Il secondo è Osasco, nel cui Comune si avvierà nel 2012-2013 la nuova struttura scolastica destinata ad accogliere gli alunni della scuola per l’infanzia e della scuola primaria, già predisposta per incrementare il numero di sezioni di scuola materna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scuola, dimensionamenti a Villafranca ed Osasco

TorinoToday è in caricamento