PineroloToday

La Rocca di Cavour tra le aree protette della Provincia

L’Assessore ai Parchi e Aree protette, Marco Balagna: «Sia da stimolo a coniugare la tutela dell’ambiente e della biodiversità con una fruizione attenta e consapevole del territorio”

Dallo scorso 1° gennaio, in applicazione della Legge regionale 19 del 2009 sul riordino delle Aree protette, la Provincia di Torino ha acquisito la competenza su due nuove Aree: il Parco naturale della Rocca di Cavour e la Riserva naturale dei Monti Pelati e di Torre Cives. Si tratta di due acquisizioni importanti, che vanno ad arricchire un ampio sistema di protezione, composto da Parchi e riserve naturali di grande interesse naturalistico. 

“Sin dal 1998, la Provincia di Torino, con una deliberazione del Consiglio Provinciale, si è dotata di un Piano Provinciale delle Aree Protette, che ha individuato quelle zone che, che per la loro specificità e peculiarità, meritano di essere oggetto di iniziative particolari di protezione e valorizzazione – spiega l’Assessore ai Parchi e Aree protette, Marco Balagna –. E’ stato inoltre inserito nel Piano Territoriale di Coordinamento l'elenco di tutte le aree soggette a qualche forma di tutela: parchi nazionali, regionali, biotopi, Siti di importanza comunitaria (SIC), Siti di importanza regionale (SIR), Aree protette provinciali già istituite. Ad oggi l’elenco di queste ultime aree comprende: i Parchi naturali del Colle del Lys, di Conca Cialancia, del Lago di Candia, del Monte San Giorgio, del Monte Tre Denti – Freidour e della Rocca di Cavour, la Riserva Naturale Speciale dello Stagno di Oulx (lago Borello) e la Riserva naturale dei Monti Pelati e di Torre Cives. La protezione di queste aree deve essere vista non come un vincolo alle attività economiche, turistiche e sportive, ma come lo stimolo a coniugare la tutela dell’ambiente e della biodiversità con una fruizione attenta e consapevole del territorio”. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l'ora solare, lancette indietro di 60 minuti: quando e perché si dormirà di più

  • Torino, "Ti amo" urlato ai quattro venti: tutta la piazza e la città ora lo sanno

  • Riscaldamento: le date per l'accensione dei termosifoni

  • Tragico schianto in autostrada sulla Torino-Savona: due operai torinesi morti

  • Coronavirus: ordinanza Piemonte, stop agli alcolici dopo le 21 e attività chiuse a mezzanotte

  • Lavazza, offerte di lavoro a Torino e in provincia: le posizioni aperte

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TorinoToday è in caricamento