rotate-mobile
Pianura Macello

Antenne telefoniche a Macello, la popolazione protesta

Le infrastrutture sul territorio, in breve tempo, passeranno da una a tre: raccolta di firme consegnata in Comune per timore di ripercussioni sulla salute e per deturpazione del paesaggio

Il territorio di Macello viene preso d’assalto per l’installazione di antenne di telefonia mobile ed i cittadini locali mugugnano. In pochi mesi, infatti, nei pressi del paese si passerà da una a tre strutture.

Non solo quella di Via Nuova, sulla strada per Baudenasca, esistente ormai da tempo. Da pochi giorni, infatti, è stata installata un’antenna Vodafone anche in Frazione Stella ed a breve ne arriverà un’altra della Wind.


A causare il malcontento popolare è però proprio quella della Vodafone appena eretta, tanto che è stata indetta una raccolta firme ed i risultati della “campagna” sono stati consegnati nelle settimane scorse in Comune. Alla base della protesta la vicinanza alle abitazioni e dunque il timore di irradiazioni nocive, ma anche un discorso di deturpamento del paesaggio agricolo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antenne telefoniche a Macello, la popolazione protesta

TorinoToday è in caricamento