rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Pianura Villafranca Piemonte

Villafranca, dalla Regione i fondi per gli alluvionati del 2010

Da Torino sono in arrivo 220mila euro per i privati maggiormente colpiti dall'evento atmosferico dello scorso 5 maggio. In partenza anche lavori di messa in sicurezza dei rii locali

Sono in arrivo, a Villafranca, i fondi regionali destinati ai privati colpiti dalla violenta alluvione dello scorso anno. L’inatteso evento atmosferico si era verificato il 5 maggio scorso ed aveva lasciato alle proprie spalle importanti danni.


La Regione ha ora disposto una prima assegnazione in acconto di 220mila euro, fondi che verranno concessi ai cittadini che la scorsa primavera avevano patito i maggiori disagi. Ma non è tutto. Da Torino sono infatti in arrivo altri 90mila euro che, sommati ai 10mila pattuiti dal Consiglio Comunale, andranno a coprire le spese per i lavori di eliminazione dei sedimenti nei letti della Bealera del Mulino e del Rio Martinetto. Un’operazione volta a scongiurare future esondazioni e, di conseguenza, nuovi danni per i cittadini di Villafranca.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Villafranca, dalla Regione i fondi per gli alluvionati del 2010

TorinoToday è in caricamento