rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Pianura Piscina

Piscina, condannato a sei anni per una rapina del 2003

Albert L., 25enne albanese latitante dal 2004, è stato condannato presso il Tribunale di Pinerolo per una rapina di otto anni fa in cui aveva ridotto in fin di vita un uomo

Albert L., 25enne di nazionalità albanese, è stato condannato presso il Tribunale di Pinerolo a sette anni e sei mesi di reclusione per tentato omicidio. A stabilire la sentenza nei confronti dell’imputato, latitante dal 2004, il giudice Gianni Reynaud.


I fatti risalgono alla notte tra il 21 ed il 22 novembre del 2003, quando il malvivente si era reso protagonista di una rapina presso Piscina di Pinerolo. Introdottosi all’interno di una villetta, il giovane in una colluttazione aveva ridotto in fin di vita il proprietario dell’abitazione, Mauro Martino, agricoltore allora 38enne. Un gesto che gli valse appena pochi contanti ed un telefono cellulare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piscina, condannato a sei anni per una rapina del 2003

TorinoToday è in caricamento