PineroloToday

Cavour, a luglio arriva la Madonna di Fatima

La cittadina pinerolese ospiterà la celebre statua dal 3 al 10 luglio, nell'unica tappa prevista per il Nord-Ovest d'Italia. Giungerà in elicottero, seguirà la solenne processione

La celebre Madonna Pellegrina di Fatima, in estate, arriverà a Cavour. E sarà l’unica tappa nel Nord-Ovest d’Italia. Per celebrare a dovere il grande evento la cittadina è già in subbuglio e sul campanile è comparso il primo manifesto celebrativo dell’appuntamento.

L’evento è stato organizzato dalla Parrocchia di Cavour in collaborazione con la Diocesi Suburbicaria di Sabina e Poggio Mirteto (Rieti), dove risiede il Comitato Organizzatore dei Pellegrinaggi Mariani in Italia della Madonna proveniente dal Santuario portoghese di Fatima. Il parroco don Mario Ruatta, inoltre, ha istituito un Comitato, da lui presieduto, per gestire al meglio l’evento.

La Madonna arriverà con un elicottero alle ore 18 di domenica 3 luglio e verrà fatta atterrare sul prato antistante l’Abbazia di Santa Maria, in via Saluzzo. Rimarrà a Cavour sino al 10 luglio, periodo durante il quale si susseguirà un fitto calendario di appuntamenti nella cittadina pinerolese. Dall'Abbazia che accoglierà l’arrivo dell’elicottero, partirà quindi la solenne processione, guidata dal Monsignor Cesare Nosiglia, nuovo Arcivescovo di Torino, che accompagnerà la Madonna nella Chiesa Parrocchiale di San Lorenzo per la celebrazione liturgica e per l'inizio della "Settimana mariana".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piemonte in zona arancione da domenica 29 novembre: cosa cambia

  • Piemonte, con indice RT sotto 1, verso la zona arancione. Cirio: “Non è un risultato, ma un passo”

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Nichelino, chiusa la tangenziale a causa di un incidente: morto un uomo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

Torna su
TorinoToday è in caricamento