PineroloToday

Cavour, giovane arrestato per maltrattamenti domestici

Si è conclusa con le manette ai polsi l'escalation di violenza in famiglia da parte di un ex muratore 31enne con problemi di alcool. Ad agosto aveva dato fuoco al materasso della sorella

Si è conclusa con l’intervento dei Carabinieri l’escalation di violenza domestica da parte di D. B., 31enne residente a Cavour. Ex muratore, da tempo il ragazzo conviveva con problemi di etilismo, tanto da ricevere regolarmente trattamenti sanitari obbligatori.

Le manette ai polsi sono scattate con l’accusa di maltrattamenti in famiglia, in seguito alle ripetute minacce da parte del giovane ai danni della sorella e del padre. Episodi che fatto seguito al fatto più grave, avvenuto nel mese di agosto. In preda ad un raptus, infatti, nelle scorse settimane il ragazzo aveva dato fuoco al materasso del letto della sorella, prontamente gettato in cortile dal padre onde scongiurare un possibile incendio domestico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torino, abbraccia e bacia una bambina di sette anni al parco: arrestato

  • Meteo, Torino e il Piemonte avvolti dall'aria artica dalla Groenlandia: è in arrivo la neve

  • Piemonte verso la zona gialla e le regole per le festività natalizie: riepilogo

  • Come cambia il mercato immobiliare di Torino dopo il lockdown: l'analisi quartiere per quartiere

  • Inizia la Lotteria degli scontrini: cosa bisogna fare per avere i codici e vincere fino a 5 milioni

  • Zona Arancione: estesa apertura negozi, maggiori controlli, dentro e fuori, nei centri commerciali

Torna su
TorinoToday è in caricamento