Pianura

Bibiana, si cerca una ragazza scomparsa da giovedì

Oltre cinquanta persone sono da due giorni alla ricerca di Marzia Giaime, 23enne originaria di Barge: è scappata di casa dopo una lite e da allora non ha più dato notizie di sè ai familiari

Sono più di cinquanta le persone impegnate nella ricerca di Marzia Giaime, ragazza di Bibiana scomparsa ormai dalla giornata di giovedì. Presso il Comune del paese della piana pinerolese è stata predisposta un’unità di emergenza con il compito di coordinare le operazioni, mentre alla fase di ricerca a setaccio della donna stanno partecipando Carabinieri, Protezione Civile, Guardia di Finanza ed Unità cinofile.

La ragazza, 23enne originaria di Barge, si è allontanata di casa giovedì dopo una lite durante il pranzo. Ha abbandonato la propria residenza, ubicata in Via Cavour, senza portafoglio né cellulare e da allora non ha più fatto avere notizie di sé al convivente ed ai loro due figli.


Le ricerche sono scattate a quarantotto ore dalla sua scomparsa, nella giornata di sabato, quindi sono riprese quest’oggi all’alba. Secondo una segnalazione, la donna sarebbe stata vista nell’abitato di Cavour.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bibiana, si cerca una ragazza scomparsa da giovedì

TorinoToday è in caricamento