Pinerolo

Nasce la Pedemontana del Monviso, autostrada da Pinerolo a Cuneo

La Ativa, ditta che gestisce già la Torino-Pinerolo, ha reso noto lo studio di fattibilità della nuova tratta: costerà 1,1 miliardi di euro e vedrà la luce intorno al 2020

Da ipotesi a realtà. La tanto chiacchierata “Pedemontana del Monviso”, ovvero il tratto autostradale destinato a collegare Pinerolo con Cuneo, vedrà la luce entro il 2020. Ad occuparsi dei lavori la Ativa Spa, ditta che già gestisce la Torino-Pinerolo e che ha recentemente consegnato lo studio di fattibilità riguardo la nuova tratta alla Regione Piemonte, alla Provincia di Torino ed a quella di Cuneo.  

I nuovi 65 km circa di autostrada andranno dunque a collegarsi direttamente ai già esistenti 24 della Torino-Pinerolo, creando così un corridoio fondamentale per il traffico su gomma piemontese. Il costo complessivo dei lavori, secondo le prime stime, si aggira intorno agli 1,1 miliardi di euro.


Oltre ai due svincoli terminali, quelli di Riva di Pinerolo e Cuneo, ve ne sarà anche uno di connessione a Cuneo sulla Asti-Cuneo. Ed altri dodici intermedi sono in cantiere secondo il primo progetto elaborato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nasce la Pedemontana del Monviso, autostrada da Pinerolo a Cuneo

TorinoToday è in caricamento