Pinerolo

Museo del Gusto, presentato "Gusta Giovani" per gli under30

Inaugurato il progetto rivolto ai giovani del pinerolese: alcuni celebri ristoranti del territorio proporranno menu a prezzo ridotto per far scoprire i sapori della cucina locale

Il Museo del Gusto di Frossasco ha ospitato la conferenza stampa di presentazione del progetto "Gusta Giovani" , iniziativa ideata e realizzata da Slow Food Pinerolese. La promozione, rivolta ai giovani con meno di trent’anni, nasce con l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare la grande cucina dei migliori ristoranti del territorio anche alle nuove generazioni.

Proprio per facilitare questo proposito, alcuni locali selezionati proporranno ai clienti più giovani un menu di degustazione a prezzo ridotto. La finalità è quella di far gradualmente scoprire ed amare le migliori proposte dell’enogastronomia locale anche a quella fascia di ragazzi e ragazze che, non potendo beneficiare di solide basi economiche, difficilmente entrerebbe in un ristorante di qualità.


Hanno aderito al progetto di Slow Food Pinerolese la “Taverna degli Acaja” (Pinerolo), “La Betulla” (San Bernardino di Trana), la “Tenuta La Cascinetta” (Buriasco), “Il Ciabot” (Roletto), “Flipot” (Torre Pellice), “Adriano Mesa” (Frossasco), “La Nicchia” (Cavour),” D’la Picocarda” (Crocera di Barge) e la “Trattoria Zappatori” (Pinerolo).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Museo del Gusto, presentato "Gusta Giovani" per gli under30

TorinoToday è in caricamento