Pinerolo

Amministrative, si vota in quattro Comuni del Pinerolese

Urne aperte da questa mattina alle 8 a Pinerolo, dove dopo quattro ore aveva votato il 15% degli aventi diritto, ma anche a Cumiana, Porte e Massello

Urne aperte da questa mattina alle 8 per le Elezioni Amministrative 2011. A Pinerolo, ma non solo. Sul territorio, infatti, si vota per il sindaco anche a Cumiana, Porte e Massello.

L’attenzione è ovviamente concentrata all’ombra di San Maurizio, dove alle 12 aveva votato il 15% degli aventi diritto: preferenza messa nero su bianco, insomma, per 4.646 pinerolesi sul totale di 30.607. Vasta l’alternativa di candidati tra cui scegliere: ben nove, che fanno del ballottaggio qualcosa di più che uno scenario possibile. Duello tra Eugenio Buttiero (Pd) ed il sindaco uscente Paolo Covato (Sel) nel centro-sinistra, che vede la presenza anche di Gian Piero Clement (Federazione della Sinistra). Ad opporsi Andrea Chiabrando (Pdl) e Piera Bessone (Lega Nord), ma anche il primo cittadino negli anni ’80 Francesco Camusso (lista civica). A completare il ventaglio di possibilità, Luca Salvai (Movimento 5 Stelle), Roberto Gremmo (Piemont Libertà) e Francesco Baù (lista civica).

Opzioni di scelta meno assortite, invece, negli altri Comuni. A Cumiana elettori chiamati ad esprimere una preferenza tra Paolo Poggio (Lista Cumiana Viva), Luisa Ballari (Lista Civica per Cumiana) ed Ettore Ajelli (Lista Uniti per Cumiana). A Porte duello tra il sindaco uscente Laura Zoggia (Due mani unite in una corona di alloro) e l’avversario Daniele Pilati (Porte per Passione), mentre a Massello è sfida tra Antonio Chiadò Fiorio Tin (Lista civica per Massello) ed il giovane Marco Miletto (Lega Nord).
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative, si vota in quattro Comuni del Pinerolese

TorinoToday è in caricamento