Collina San Secondo di Pinerolo

Castello di Miradolo, una navetta gratuita per collegarlo a Torino

In occasione delle prime tre domeniche di apertura della mostra “Orsola Maddalena Caccia", la Provincia di Torino metterà a disposizione un collegamento gratuito dal capoluogo. Iniziativa poi replicata in estate

Sabato 3 marzo, alle ore 15, presso il Castello di Miradolo a San Secondo di Pinerolo sarà aperta al pubblico la mostra “Orsola Maddalena Caccia. Storia singolare di una monaca pittrice”, organizzata dalla Fondazione Cosso nelle sale del prestigioso maniero pinerolese, con il patrocinio ed il sostegno organizzativo della Provincia di Torino. La mostra sarà visitabile sino a domenica 29 luglio. 


Com’è ormai tradizione, in occasione delle prime tre domeniche di apertura della mostra (4, 11 e 18 marzo), la Provincia di Torino metterà a disposizione una navetta gratuita da Torino al Castello di Miradolo. La partenza è fissata alle 14,30 da piazza Carlo Felice angolo corso Vittorio Emanuele a Torino (davanti all’ex hotel Ligure). Il ritorno da Miradolo è previsto alle 17,30, con arrivo a Torino alle 18,30. La prenotazione è obbligatoria telefonando al numero 0121-502761. Per dare continuità a un'iniziativa che incontra l'interesse degli appassionati di arte, la Fondazione Cosso garantisce il servizio anche nei mesi successivi. La navetta collegherà quindi Torino e Miradolo anche nelle domeniche 22 aprile, 27 maggio, 24 giugno e 22 luglio. A coloro che sceglieranno una di queste giornate per la loro visita a Miradolo sarà richiesto un contributo di 5 euro, comprensivo di trasporto e visita guidata alla mostra “Orsola Maddalena Caccia”. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Castello di Miradolo, una navetta gratuita per collegarlo a Torino

TorinoToday è in caricamento