rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022
Collina Cumiana

Cumiana, carrozzieri truffano assicurazione per 250mila euro

Ingente il bottino accumulato da tre carrozzieri della Eurocar di Cumiana, che per anni hanno finto incidenti automobilistici. Due sono finiti in carcere, uno è ai domiciliari

Una maxi-truffa da 250mila euro. A tanto, all’incirca, è ammontato in questi anni il bottino di tre carrozzieri con base a Cumiana, arricchitisi alle spalle delle assicurazioni simulando falsi incidenti. A sgominare la banda una squadra di Carabinieri, coordinata dal maresciallo James Lui, al lavoro su questo caso ormai da mesi.

A finire in manette i due titolari della carrozzeria Eurocar: il 59enne Francesco G., residente proprio a Cumiana, ed il 27enne Carlo M., originario di Coazze. Entrambi sono stati immediatamente portati in carcere a Torino. Coinvolto anche un dipendente dell‘azienda, Alberto P., per cui sono stati disposti gli arresti domiciliari. Denunciati a piede liberto dagli inquirenti una settantina di automobilisti, quasi tutti della zona.


Gli interrogatori di garanzia, di fronte al giudice Gianni Reynaud, sono stati fissati presso il Tribunale di Pinerolo per la giornata di venerdì 29 luglio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cumiana, carrozzieri truffano assicurazione per 250mila euro

TorinoToday è in caricamento