rotate-mobile
Pinerolo Pinerolo

Aperitivo pinerolese da record: versati 31.024 litri a Torino

Ce l'ha fatta Roberto De Francesco, il proprietario del Da Vinci di Corso Torino, ad entrare nel Guinness dei primati: suo il cocktail analcolico più grande del mondo

Missione compiuta per Roberto De Francesco, proprietario del celebre Bar Da Vinci di Corso Torino a Pinerolo. Sua, infatti, l’iniziativa legata alla creazione dell'aperitivo più grande del mondo, andata in scena nel week-end in Piazza Vittorio a Torino.


L'appuntamento è stato fissato per provare ad entrare nel libro dei "Guinness World Records", tant’è vero che direttamente da Londra sono arrivati alcuni giudici ufficiali per sancire il superamento o meno del precedente primato, fatto segnare anni fa negli Stati Uniti. E l’iniziativa - oltre a riscuotere un grande successo di pubblico e contribuire alla ricerca svolta da Telethon attraverso un’opera di beneficenza - ha raggiunto anche l’obiettivo del nuovo record mondiale nella specialissima prova: in un “bicchierone” di vetroresina appositamente costruito ed alto 10 metri, infatti, sono stati versati ben 31.024 litri di aperitivo analcolico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperitivo pinerolese da record: versati 31.024 litri a Torino

TorinoToday è in caricamento