Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Vado a prendere gli ingredienti per la torta", ma in realtà spacciava droga a domicilio

Denunciati madre, padre e figlio minorenne

 

"Vado a prendere gli ingredienti per una torta da un mio amico”, ma in realtà consegnava la droga a domicilio. È questa la scoperta che hanno fatto i carabinieri della stazione di Vigone quando hanno fermato un 17enne in bicicletta per le vie del paese. 

Il ragazzo infatti è stato trovato in possesso di 22 grammi di marijuana nascosti dentro un pacco di biscotti che aveva nello zaino. Il fatto è accaduto nel pomeriggio di ieri, domenica 29 marzo. 

Complici del ragazzi sarebbero anche i due genitori, un uomo di 62 anni e una donna di 57, entrambi pensionati. A casa dei due i carabinieri hanno trovato circa due chili e mezzo di marijuana e duecento grammi di semi di canapa ancora da piantare. 

Dagli accertamenti svolti è emerso che l’intera famiglia si era attrezzata per coltivare nel tempo le piante di marijuana all’interno del cortile di una loro abitazione di campagna, essiccandole poi in casa. L’intera famiglia è stata denunciata per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento