rotate-mobile
Giovedì, 26 Maggio 2022

Giovani vandali a Orbassano: fanno saltare un bidone con i petardi, individuati e denunciati

Il Comune: "Un atto così programmato non può passare impunito"

Sono stati individuati da polizia locale e carabinieri e denunciati con un esposto in procura firmato dalla sindaca Cinzia Bosso i due vandali che nel tardo pomeriggio dello scorso 6 gennaio 2022 avevano staccato un cestino dei rifiuti nel giardino Levi di via Di Nanni a Orbassano e, dopo averlo svuotato, lo avevano fatto esplodere mettendoci dentro dei petardi. Decisivo è stato un filmato, che pubblichiamo qui dopo che l'amministrazione lo ha fatto su Facebook, di uno degli impianti di vigilanza comunale, che hanno immortalato i due mentre compivano l'atto di vandalismo. 

"Non vogliamo infierire - dice il Comune di Orbassano con un post su Facebook - su questi due giovani (tutt’altro che ragazzini), entrambi di Orbassano, ma un atto vandalico così programmato e voluto non può passare impunito. L’amministrazione viene continuamente accusata degli episodi di vandalismo e abbandono di rifiuti sul territorio comunale, come se indirettamente fosse responsabile di questi atti di microdelinquenza e maleducazione. A tale proposito si intraprendono numerose iniziative per combattere questi tristi fatti, indegni e indecorosi di una società civile, e ci si rivolge alle famiglie perché seguano maggiormente i propri figli al di fuori delle mura di casa. Questi fatti gravano anche economicamente sul bilancio comunale e conseguentemente sottraggono risorse alla cittadinanza, in termini economici e di tempo, che potrebbero essere usate per questioni più utili".

Video popolari

Giovani vandali a Orbassano: fanno saltare un bidone con i petardi, individuati e denunciati

TorinoToday è in caricamento