Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torino: un gran viavai di gente senza mascherina a casa del pusher, in salotto una pistola

I RIS di Parma analizzeranno l'arma da fuoco

 

Quando i carabinieri hanno bussato alla porta di casa sua, la sorpresa: sul tavolo della cucina erano riposte dodici buste contenente un chilogrammo di marijuana e altre quattro buste con dentro mezzo chilogrammo di cocaina. Arrestato un uomo italiano di 38 anni residente nel quartiere Le Vallette. 

A dare il via al controllo presso l'appartamento dell'uomo sono state le segnalazioni di alcuni condomini di uno stabile della zona che hanno denunciato alle forze dell'ordine il continuo via vai di persone dall’interno di un appartamento. Tra l’altro tutte prive di mascherina. 

Da qui il controllo dei militari della Compagnia di Torino Mirafiori che una volta giunti sul posto hanno trovato a casa dell'uomo un chilogrammo e mezzo di droga, macchinari per confezionare in sottovuoto lo stupefacente e decine di bustine. Non solo però, perché poggiata su un mobile del salone i carabinieri hanno trovato anche una pistola pronta per essere impugnata e utilizzata. Arma che è risultata rubata nel 2016, i RIS di Parma verificheranno se sia stata utilizzata per commettere reati. 

L’uomo è stato arrestato con l'accusa di ricettazione, detenzione illegale d’arma comune da sparo e possesso di droga. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento