Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Video | Uomo in strada a torso nudo e con un machete in mano: come viene disarmato

Il fatto è accaduto in via Spontini

 

A fermarlo sono stati due uomini che lo hanno disarmato e poi portato a casa, dove la polizia lo ha prelevato per portarlo in caserma. È l'epilogo di una serata folle in via Spontini a Torino, quartiere di Barriera di Milano.

È lunedì 7 settembre, sono circa le 20.30. Un uomo di origine marocchina, con precedenti, è in una gastronomia del quartiere e pretende che gli venga consegnata una birra senza pagare. Al rifiuto del titolare del negozio scatta l'ira: l'uomo torna a casa e prende un machete, poi si dirige nuovamente verso la gastronomia. Che però nel frattempo è stata chiusa. 

Nelle immagini video girate da un residente due uomini, molto probabilmente due connazionali, sono impegnati prima a disarmarlo dal machete e poi a portarlo di peso a casa. Il machete viene consegnato da uno dei due alla polizia sulla soglia del portone del palazzo. L'uomo verrà poi arrestato. 

"È stata una scena surreale e inquietante per gli abitanti del quartiere", commenta Domenico Garcea, capogruppo di Forza Italia in Circoscrizione 6, "I residenti sono stanchi e stufi di stranieri che non riescono ad integrarsi nella nostra Città".

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento