Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La strada è una discarica a cielo aperto: le immagini girate da un cittadino

Tra i rifiuti anche documenti e assicurazioni

 

A denucniare il degrado nel quale versano le campagne di Trofarello è un cittadino che durante il suo allenamento quotidiano si è imbattuto in una vera e propria discarica a cielo aperto. 

A raccogliere la sua testimonianza è stato Roberto D'Uva, de La Città di Trofarello, che ha raccolto la denuncia e ha parlato con il sindaco di Trofarello Gian Franco Visca. 

Il cittadino, Allessandro Gaviglio, racconta: "Mentre correvo vicino a strada del Bocchetto mi sono imbattuto in uno scempio. Non riesco a credere che ci possa essere della gente che si comporta in questo modo. Spero che qualcuno prenda dei provvedimenti perché in questo modo si sta deturpando una zona che è da tutelare". 

ll sindaco Visca racconta: "In questi giorni abbiamo trovato dei prodotti abbandonati. Quest'anno abbiamo fatto dieci contestazioni per abbandoni di rifiuti". Tra i contestati ci sono cittadini che hanno abbandonato televisori con l'etichetta che indicava le loro generalità oppure documenti come assicurazioni, libretti. "Molti di questi hanno pagato la sanzione, altri invece hanno dichiarato che avevano subito un furto". 

L'intervista completa di Roberto D'Uva la potete trovare qui

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento