Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

TorinoXXL, un gioco da tavolo per scoprire la storia della città: vendute oltre 17.000 copie

 

In tre anni ha venduto più di 17.000 copie. Quello tra TorinoXXL e i torinesi è stato sin dall'inizio un vero e proprio colpo di fulmine. Un gioco da tavolo che vuole raccontare le caratteristiche di Torino attraverso tante piccole curiosità. Si possono addirittura gestire i musei, diventare re del basket o direttore dell'informazione.

TorinoXXL è nato nel 2016 quasi per scherzo. A crearlo un gruppo di amici che voleva fare un omaggio a Torino. A oggi siamo alla quarta edizione di un gioco che nel capoluogo piemontese sta diventando mito. Fra le novità la presenza del Museo Nazionale del Cinema, Museo Egizio, Musei Reali e Reggia di Venaria, la casella dell'Auxilium Basket che si aggiunge a quella delle squadre di calcio cittadine e all'hotel di lusso.

Come sempre da regine però la faranno le carte speciali 'As sa mai' e 'Lu savia nen', vantaggi o imprevisti corredati da proverbi in piemontese. Sabato 15 dicembre è prevista una vendita allo Specchio Point a favore delle tredicesime degli anziani raccolte da Specchio dei Tempi

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento