Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Green Pea a Torino apre il 9 dicembre, Farinetti: "1.000 morti ieri in Italia, dobbiamo portare rispetto"

Creati 200 posti di lavoro

 

È stato presentato a Torino Green Pea, il nuovo progetto di Oscar Farinetti che sorge al Lingotto a fianco del complesso di Eataly. Si tratta di un polo commerciale dedicato al tema del rispetto e della sostenibilità ambientale. L'investimento complessivo è stato di 50 milioni di euro e creerà 200 posti di lavoro. 

Certamente non un momento fortunato per aprire un polo commerciale come ha sottolineato lo stesso Farinetti. Green Pea aprirà il 9 dicembre, invece dell'8: "Non possiamo aprire l'8, però ieri ci sono stati 1.000 morti e quindi dobbiamo rispetto per queste persone. Anche noi mercanti dobbiamo avere questo tipo di sensibilità ad adattarci. Apriamo il 9 con tutte le misure di sicurezze possibili perché vogliamo essere rispettosi di seguire questa emergenza". 

Eco compatibilità sia nella scelta dei partner commerciali, che sono oltre 100, sia nello studio della struttura. Ad esempio in ogni piano, parte della pavimentazione serve per generare energia elettrica, questa secondo Farinetti la via da percorrere: "Il futuro è l'interattività tra umano ed energia. Noi creeremo energia in casa. Un'interattività tra noi e l'energia che sarà pazzesca". 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento