rotate-mobile

Torino, i macellai di Porta Palazzo regalano 700 chili di carne e 100 di farine ai profughi ucraini

Sono stati consegnati ai salesiani di Maria Ausiliatrice

Grande gesto di solidarietà dei commercianti della Tettoia dell'Orologio di Porta Palazzo. Donati ai salesiani di Maria Ausiliatrice 700 chilogrammi di carne bianca e rossa e 100 chilogrammi di farina che verranno destinati ai profughi ucraini. In totale sono 80 le persone che riceveranno questo aiuto veicolato dai salesiani. 

"Hanno partecipato tutti i nostri commercianti", spiega Ilario Biolatto, vicepresidente della Tetoia dell'Orologio, "Abbiamo piacere di donare questi prodotto alle famiglie ucraine che arrivano da un disastro enorme. Una donazione che facciamo tutti insieme e ci tenevamo a dare loro una mano". 

"Sentire oggi parlare di guerra è ridicolo. Dopo due anni di pandemia non era il caso che ci fosse questa strage. Per noi è il minimo che potessimo fare per ringraziare le persone e la Città di Torino. Daremo questi prodotti alla Caritas che li svincolerà a chi ne ha bisogno". 

Video popolari

Torino, i macellai di Porta Palazzo regalano 700 chili di carne e 100 di farine ai profughi ucraini

TorinoToday è in caricamento