Mercoledì, 4 Agosto 2021

Il palazzo va a fuoco, mamma e figlia ferite: la testimonianza di una residente

Una donna si è lanciata dal terzo piano insieme alla figlia per sfuggire alle fiamme

La testimonianza di una donna residente nel palazzo di via Rondissone dove questa mattina, venerdì 12 giugno, è scoppiato un incendio che ha indotto, per la paura, una donna straniera di lanciarsi dal balcone del proprio appartamento al terzo piano insieme alla figlia di otto mesi. 

"La donna si è buttata giù con la bambina. Li conosco di vista e la bambina avrà otto mesi. L'incendio è scoppiato intorno alle 10.15 e adesso ci devono dire se possiamo tornare in casa perché la casa è piena di fumo", racconta la donna. 

Si parla di

Video popolari

Il palazzo va a fuoco, mamma e figlia ferite: la testimonianza di una residente

TorinoToday è in caricamento