Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Teatro Regio, 8,5 milioni di euro per i lavori di ammodernamento: cosa cambia

Le macchine utilizzate attualmente sono del 1973

 

In un momento di estrema difficoltà per il mondo della cultura torinese, almeno una buona notizia è arrivata: il Teatro Regio riceverà 8 milioni e mezzo di euro per lavori di ammodernamento. A comunicarlo la sindaca con un video pubblicato su Twitter. 

"Sono arrivati 8 milioni e mezzo di euro che sono destinati alla ristrutturazione del palcoscenico, delle macchine sia della graticcia sia del sottopalco e di tutto quello che sta intorno al palco stesso. Ha un urgentissimo bisogno di un grande rilancio tecnologico", ha commentato Sebastian Schwarz, Sovrintendente e Direttore artistico del Teatro Regio. Le macchine che verranno ammodernate sono del 1973 e dunque hanno quasi 50 anni. 

"Questo è un tassello del piano di rilancio del Teatro Regio", ha commentato la sindaca. "È un elemento fondamentale perché rinnovare il palco ci consentirà di portare innovazione nella produzione delle nostre opere", ha spiegato Francesca Leon, assessora alla Cultura del Comune di Torino. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento