Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ecco il Taser, la pistola che immobilizza attraverso impulsi elettrici ad alta tensione

 

Anche Torino è tra le città che sperimenterà il taser, la pistola elettrica che da oggi è nelle fondine di alcuni carabinieri del nucleo radiomobile di Torino

Compatto, stesse dimensioni circa di una pistola e ben visibile anche a distanza, il taser è una pistola a impulsi elettrici che non è letale, ma è in grado di immobilizzare chi viene colpito. 

In che modo? Una volta premuto il grilletto vengono lanciati due aghi legati attraverso fili elettrici al dispositivo, una volta centrato il bersaglio viene rilasciata una scarica ad alta tensione in brevi impulsi che fa contrarre i muscoli e di conseguenza immobilizza. 

Il dispositivo registra ogni dato relativo a ogni singolo colpo sparato, anche la data e l'ora, e ha un raggio di azione che raggiunge quasi i 7 metri. 

I carabinieri per il momento hanno in dotazione un taser che verrà utilizzato a turno dagli agenti che hanno ricevuto il necessario addestramento. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento