Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tamponi, 2.000 richieste su 80.000 persone (2,5%): non decolla lo screening del personale scolastico

Inaugurato il nuovo Hot Spot a Mirafiori

Inaugurato questa mattina, martedì 19 gennaio, il settantesimo hot spot per l'effettuazione di tamponi in Piemonte. Si trova in piazzale Caio Mario Park Camper a Mirafiori ed è sostenuto dall'Associazione italiana cuore e rianimazione, Progetto Vita e da Specchio dei Tempi. 

"Qui siamo in un parcheggio GTT e quindi parliamo di trasporti e scuola. La scuola in presenza è importante, ma bisogna garantire la sicurezza quindi ben venga che si sia ritornati in aula, ma bisogna dare una risposta immediata al personale scolastico che potranno prenotare tramite il medico il tampone rapido e farlo qui sapendo immediatamente il risultato. Inoltre seconde e terze medie potranno avere lo screening mensile a testimonianza di come vogliamo presidiare questo settore. Sulla campagna vaccini ho chiesto al commissario Arcuri di poter vaccinare al termine della prima fase il personale scolastico", così Alberto Cirio, presidente della Regione Piemonte. 

Campagna di screening al personale scolastico che però non decolla perché su una platea di 80.000 persone solo 2.000 hanno richiesto il tampone: "L'appello io lo rivolgo a tutti. Molti presidi mi hanno detto che si attendeva il ritorno a scuola per fare il tampone. Ci auguriamo che questa campagna che noi abbiamo messo a disposizione venga sfruttata adesso che le scuole sono in presenza". 

Sulla crisi di Governo Cirio è categorico: "Il Paese poteva farne a meno. I cittadini pensano al posto di lavoro a rischio, al negozio chiuso o alla scuola. Non certo la conta dei numeri, il pallottoliere o le poltrone a cui qualuno ambisce". 

Si parla di

Video popolari

Tamponi, 2.000 richieste su 80.000 persone (2,5%): non decolla lo screening del personale scolastico

TorinoToday è in caricamento