Storia di 1 Tram. Il documentario sulla Torino anni '30 presentato in anteprima

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...
 

Una Torino anni '30 che si avvia alla seconda guerra mondiale vista attraverso tre filoni: quello dei giovani universitari di allora, il bel mondo dei salotti e dei divertimenti e la città delle leggi razziali, della repressione fascista e della cospirazione anti-regime, tutti idealmente collegati dal percorso seguito dal Tram n° 1, antica circolare della città. E' “Storia di 1 Tram”, documentario storico realizzato nell'arco di 4 anni da Cinemage, associazione culturale cinematografica torinese, con la collaborazione ed i patrocini di Regione Piemonte, Comune di Torino, Circoscrizione 8, Associazione Torinese Tram Storici (ATTS), Gruppo Torinese Trasporti (GTT), Istoreto (Istituto Piemontese per la Storia della Resistenza, Torino), Film Commission. La prima visione cinematografica ufficiale è andata in scena martedì 5 dicembre presso il Cinema Classico di Piazza Vittorio Veneto. Quasi interamente basato su interviste originali, è un lavoro che accosta la ricerca storica e delle fonti accreditate, alla testimonianza diretta dei protagonisti dell’epoca ancora in vita, nonché di persone a loro molto vicine. Le parole di storici, esperti della nostra città, sono voci dei libri di storia costantemente affiancate da racconti di vita reale, narrazioni centenarie come centenari sono i nostri protagonisti Massimo Ottolenghi (venuto a mancare di recente) e Bruno Segre.

Potrebbe Interessarti

  • Coppia fa sesso davanti all'ospedale Oftalmico, in pieno centro città: video

  • Cuoco uccide il giardiniere a coltellate: gli istanti dopo l'omicidio

  • Risse, strattoni e urla in mezzo alla strada: i tossici mettono in subbuglio il lungo fiume

  • Donna si lancia dalla finestra mentre la polizia sgombera la palazzina: video

Torna su
TorinoToday è in caricamento