Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Torino, dall’esperienza della psoriasi nasce il centro medico di Claudio Marchisio

Specializzato in fototerapia e trattamenti dermatologici all’avanguardia

 

Claudio Marchisio da sei anni soffre di psoriasi alle gambe. Lo ha detto durante la conferenza stampa di presentazione dello Skin Lab, il suo nuovo impegno imprenditoriale. Un progetto però che non guarda solo al profitto, ma che si pone di essere uno strumento disponibile per tutta la cittadinanza. 

Apre a San Salvario Skin Lab, il nuovo centro medico polifunzionale specializzato in fototerapia e trattamenti dermatologici all’avanguardia. Situato a pochi passi dal Parco del Valentino, Skin Lab è un’iniziativa dei tre soci Claudio Marchisio, Luca Boffa e Pietro Deideri e si contraddistingue per l’impiego delle speciali lampade da irradiazione Waldmann, dispositivi medici di ultima generazione la cui efficacia è stata ampiamente dimostrata in laboratori e cliniche dermatologiche di tutto il mondo.

Il centro nasce dunque da un bisogno di Claudio Marchisio e Luca Boffa: entrambi infatti soffrono di psoriasi e hanno tratto enorme beneficio dalla fototerapia. Dopo la loro esperienza positiva, hanno deciso di dar vita a Skin Lab e offrire un punto di riferimento ai tanti affetti da malattie e disturbi della pelle: sono più di 3.000 le patologie conosciute e, stando alle ultime ricerche, si stima che affliggano circa il 25% degli italiani. Di queste, una delle più diffuse è proprio la psoriasi, che colpisce quasi 3 milioni di italiani.

In particolare, il centro è il primo a Torino a essere dotato di una cabina Waldmann UV 5002, le cui caratteristiche tecnologiche l’hanno resa il golden standard della categoria. Grazie alla particolare forma cilindrica, la cabina permette di irradiare il paziente da ogni lato, in modo omogeneo e sicuro, garantendo un’efficacia terapeutica ottimale e minimizzando il pericolo di sovraesposizione. Le apparecchiature del centro Skin Lab sono l’ideale per il trattamento di numerose patologie cutanee. Psoriasi, vitiligine, dermatite atopica, prurito e fotodermatosi poliforma: malattie che, se non curate in maniera appropriata, possono causare un notevole disagio fisico oltre che psicologico. 

 
 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento