Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra San Maurizio e Torino nel mirino dei carabinieri finisce la supermarijuana: droga tagliata con metadone o eroina

Tre arrestati

 

Spaccio di sostanze stupefacenti, in manette tre torinesi. Tra questi anche un ragazzo di soli 16 anni. Sequestrati un chilo e 200 grammi di 'amnesia', la super marijuana tagliata con metadone o con eroina. 

I tre sono stati scoperti grazie a un posto di blocco dei carabinieri di Ciriè effettuato nei pressi dell’aeroporto Pertini, sul territorio di San Maurizio Canavese. A bordo dell'automobile i militari trovano dei sacchetti in nylon con alcuni grammi di amnesia, molto diffusa fra i più giovani. 

Scatta la perquisizione nelle abitazioni dei tre, due trentenni e un 16enne. All'interno delle case, tutte a Torino, i carabinieri trovano altra marijuana già suddivisa in dosi e pronta per la vendita al dettaglio, oltre a materiale necessario per il taglio e il confezionamento della droga. 

Nel complesso sono stati sequestrati oltre 1,2 chili di amnesia, 75 grammi di hashish e la somma contante di 1.800 euro in banconote di piccolo taglio.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento