Mercoledì, 27 Ottobre 2021

Tra San Maurizio e Torino nel mirino dei carabinieri finisce la supermarijuana: droga tagliata con metadone o eroina

Tre arrestati

Spaccio di sostanze stupefacenti, in manette tre torinesi. Tra questi anche un ragazzo di soli 16 anni. Sequestrati un chilo e 200 grammi di 'amnesia', la super marijuana tagliata con metadone o con eroina. 

I tre sono stati scoperti grazie a un posto di blocco dei carabinieri di Ciriè effettuato nei pressi dell’aeroporto Pertini, sul territorio di San Maurizio Canavese. A bordo dell'automobile i militari trovano dei sacchetti in nylon con alcuni grammi di amnesia, molto diffusa fra i più giovani. 

Scatta la perquisizione nelle abitazioni dei tre, due trentenni e un 16enne. All'interno delle case, tutte a Torino, i carabinieri trovano altra marijuana già suddivisa in dosi e pronta per la vendita al dettaglio, oltre a materiale necessario per il taglio e il confezionamento della droga. 

Nel complesso sono stati sequestrati oltre 1,2 chili di amnesia, 75 grammi di hashish e la somma contante di 1.800 euro in banconote di piccolo taglio.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Tra San Maurizio e Torino nel mirino dei carabinieri finisce la supermarijuana: droga tagliata con metadone o eroina

TorinoToday è in caricamento