Una Sea Watch 3 di cartone in piazza Castello, sollevata e depositata dentro il camion AMIAT

Una barca di cartone per manifestare solidarietà nei confronti dei migranti a bordo della Sea Watch 3 e contro l'arresto della capitana dell'imbarcazione Carola Rakete. L'installazione era al centro di piazza Castello a pochi passi dal presidio che alcuni cittadini e attivisti del collettivo Carovane Migranti hanno organizzato sul sagrato della chiesa di San Dalmazzo a Torino. 

L'imbarcazione però, come si vede dalle immagini, è stata rimossa da alcuni operatori della nettezza urbana durante la serata di sabato 29 giugno. La barca di cartone è stata sollevata e depositata dentro il camion dell'AMIAT. Ad assistere alla scena alcuni uomini delle forze dell'ordine, i manifestanti e i cittadini. 

Sulla pagina facebook di Carovane Migranti si legge: "Ci sono navi che non possono attraccare e altre che vengono "attraccate". C'è chi costruisce, c'è chi distrugge. In ogni caso noi abbiamo vinto perché non abbiamo paura dell'altro, perché insieme siamo più forti, perché siamo cittadini del Mondo [...] Da quassù non si vedono confini, ci disse Gagarin".

Intanto nei giorni scorsi l'arcivescovo di Torino Cesare Nosiglia aveva dato la disponibilità della chiesta torinese di accogliere i migranti della Sea Watch 3.

Video pubblicato su Twitter da Luigi Emanuele Di Marco 
 

Si parla di

Video popolari

Una Sea Watch 3 di cartone in piazza Castello, sollevata e depositata dentro il camion AMIAT

TorinoToday è in caricamento