Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scuola, primo giorno anche per mamma e papà: ecco come si sono preparate le famiglie al nuovo anno

Al Liceo Gioberti misurazione della temperatura all'ingresso

 

Primo giorno di scuola anche per mamma e papà. Dopo mesi di didattica a distanza oggi, lunedì 14 settembre 2020, buona parte degli studenti piemontesi sono tornati in aula.  

Al Liceo Classico Gioberti di Torino sono entrati in aula le prime e seconde, mentre le altre classi rientreranno in istituto a partire dal 28 settembre. Anche perché, come ricorda la preside del liceo, Miriam Pescatore, all'appello mancano ancora i 300 banchi monoposto che sono stati ordinati. 

Come si sono preparate le famiglie torinesi a questo nuovo inizio? Prima di tutto la maggioranza di queste ha deciso in via precauzionale di effettuare la misurazione della temperatura a casa, nonostante la scuola abbia deciso di effettuare la misurazione all'ingresso. Per misurare la temperatura corporea di 500 studenti oggi ci sono voluti venti minuti di tempo. Fattore da tenere in considerazione dal 28 settembre quando gli studenti a entrare saranno 1.300. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento