Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scippa un cellulare sul tram, riconosciuto e acciuffato dopo quattro mesi

 

Un 43enne algerino è stato arrestato dagli agenti del commissariato Dora Vanchiglia a fine marzo 2018 per lo scippo del cellulare descritto in questo video e commesso a bordo della linea tram 4 in corso Giulio Cesare la sera dello scorso 21 novembre 2017.

Sfruttando un attimo di distrazione della vittima prescelta, all’apertura delle porte scorrevoli alla fermata, le aveva strappato dalle mani uno smartphone di ultima generazione, dandosi poi alla fuga e facendo perdere le proprie tracce.

Il lestofante è stato smascherato dalle telecamere a bordo del tram e alla conoscenza personale degli agenti, che sono riusciti a identificarlo e a procedere al suo arresto circa quattro mesi dopo l'accaduto.

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento