Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Degrado e immondizia, così è stato abbandonato un pezzo di storia della città

 

È tornata agli onori della cronaca ieri, quando, tra i rifiuti e il degrado che se ne sono impossessati è stato ritrovato il corpo senza vita di un senza fissa dimora. È la vecchia stazione ferroviaria di Torino Vanchiglia. 

Dismessa nel 1996, oggi appare abbandonata e dimenticata. Un luogo di rifugio per disperati che riescono a entrarvi senza alcuna difficoltà. Al suo interno qualcuno ha anche lasciato una bicicletta. Un patrimonio della città che sembra non avere futuro. 

Dismessa, come è dismesso il trincerone che si trova tra via Sempione e via Gottardo. La vecchia linea ferroviaria che conduceva i treni proprio nella vecchia stazione di Torino Vanchiglia. Oggi quella trincea è una foresta incolta, ricoperta di immondizia al suo interno e ai lati. 

Un pezzo di storia della città, per nulla marginale, abbandonato da 30 anni al degrado che attende un piano serio di riqualificazione. Che la realizzazione della Linea 2 della Metropolitana non possa essere l'occasione giusta?

Potrebbe Interessarti

Torna su
TorinoToday è in caricamento