Torino, dentro il nuovo ristorante sul tetto del Lingotto: tra lusso e sostenibilità | VIDEO

Aprirà giovedì 1 luglio

Mano agli ultimi dettagli e tra poche ore - per la precisione domani, giovedì 1 luglio - il ristorante 'La Pista' potrà riaprire. Un luogo che non si candida a diventare semplicemente un ristorante di lusso, ma una vera e propria attrazione per i torinesi e per gli stranieri che vogliono immergersi in un luogo denso della storia della città. 

Sì, perché il ristorante 'La Pista' sorge sul tetto del Lingotto, proprio su quella pista che un tempo veniva utilizzata per collaudare le automobili della FIAT. Proprio quella pista a partire dal 1 settembre sarà parte dell'attrazione perché diventerà accessibile a chiunque vorrà salirci e diventerà uno spazio per passeggiare, correre, chiacchierare, studiare o bere un cocktail. 

Oltre al ristorante infatti, sul tetto del Lingotto ci sarà anche un cocktail bar - gestito dal Gruppo Gerla 1927 proprio come il ristorante - che è stato pensato per essere accessibile alla maggior parte dei torinesi. Il costo medio dei cocktail è di 12 euro, diverso il discorso per il ristorante che mira a fornire un servizio di lusso. Stefano Chiodi Latini, responsabile de 'La Pista', però assicura: "Noi non lavoriamo per ottenere la stella Michelin; noi lavoriamo per fare bene. Dovessero arrivare questi riconoscimenti, altro non potremo fare che gioire".

Noi siamo entrati dentro il ristorante prima di tutti per mostrarvi in anteprima cosa dovete aspettarvi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Torino, dentro il nuovo ristorante sul tetto del Lingotto: tra lusso e sostenibilità | VIDEO

TorinoToday è in caricamento