rotate-mobile

Riqualificazione delle case popolari: in arrivo 85 milioni di euro per 2.000 alloggi

Saranno pronti entro il 2026

Al via il programma 'Sicuro verde e sociale: riqualificazione dell’edilizia residenziale pubblica' della Regione Piemonte. In totale verranno riqualificati poco meno di 2.000 alloggi di edilizia pubblica per una spesa di 85.000.000 di euro. 

"Si tratta di un finanziamento fondamentale per dare quell’impulso decisivo all’edilizia residenziale pubblica piemontese", hanno spiegato il presidente Cirio e l’assessore Caucino, "Ringraziamo le Atc e i Comuni per la preziosa collaborazione dimostrata, che si tradurrà nella riqualificazione di migliaia di alloggi, rendendoli sempre più confortevoli e adatti alle necessità degli assegnatari. La casa, per noi, è un diritto inalienabile e siamo convinti che solo con una collaborazione con tutti i soggetti coinvolti si possa arrivare a garantirlo davvero a chi ne ha bisogno e soprattutto diritto".

Questi 2.000 alloggi si aggiungeranno ai circa 1.500 che sono già stati riqualificati in questi anni. "Nel momento in cui agiamo sulla riqualificazione impediamo le occupazioni abusive. Un fenomeno in crescita purtroppo a seguito di un disagio che noi vediamo, ma che riteniamo sia doveroso combattere", ha spiegato l'assessora Caucino. Gli alloggi dovrebbero essere pronti per il primo trimestre del 2023. 

Gli alloggi verranno poi assegnati su graduatoria: "Al di là di qualsiasi visione razziale, noi vogliamo dare priorità ai piemontesi che abbiano qualsiasi origine etnica, ma che siano residenti in Piemonte da 15, 20 o 25 anni", ha concluso l'assessora Caucino. 

Video popolari

TorinoToday è in caricamento