Domenica, 14 Luglio 2024

Ha riaperto anche l'ultimo pezzo del Parco Michelotti: "Un bene restituito ai cittadini"

In totale 31mila metri quadrati di verde pubblico

Riapre ufficialmente al pubblico anche la porzione centrale del Parco Michelotti di corso Casale. L'inaugurazione è avvenuta questa mattina, martedì 21 giugno, alla presenza dell'assessore al verde pubblico Francesco Tresso, del presidente della circoscrizione 8 Massimiliano Miano, del presidente della commissione ambiente del Comune di Torino Claudio Cerrato e del vicepresidente vicario del consiglio comunale Domenico Garcea. 

Sono oltre 19mila i metri quadrati di verde che vengono restituiti alla cittadinanza. Con questo intervento giunge così a completamento la riqualificazione dell’ex Giardino Zoologico di Torino. Le prime due aree erano state aperte nel 2018 e nel 2019. Complessivamente il parco ha una superficie di 31 mila metri quadrati. 

L'importo complessivo dei lavori è stato di 950 mila euro, di cui 651 mila euro in opere. Con la riqualificazione è stato realizzato un nuovo ingresso al parco, in posizione intermedia tra l'entrata principale e quella del “Parco Giò”, e tre nuovi varchi, con scalinate in legno, per il collegamento con il sentiero ciclo-pedonale che corre parallelo al Po.
 
È stata aumentata la superficie permeabile del parco, con la realizzazione di nuovi percorsi e camminamenti pedonali con pavimentazione drenante, nuove aree di sosta e di relax con sedute e tavoli, il rifacimento dei percorsi pedonali e della piazzola di sosta della collinetta e la sostituzione della passerella di attraversamento dell’ex vasca.
 
I cinque fabbricati reliquati dell'ex Giardino Zoologico (ospitato nel parco fino alla sua chiusura nel 1987) sono stati conservati e non coinvolti nel progetto di fruizione dell’area, in quanto soggetti al vincolo dalla Soprintendenza. In questo caso si è intervenuti esclusivamente con opere di bonifica, salvaguardia e messa in sicurezza dei manufatti.

Video popolari

TorinoToday è in caricamento